Home » Vivere il territorio » L'Agricoltura nel Parco

Vini e vigneti dei Colli Euganei

Per la tutela dei vini D.O.C. della zona euganea e della loro produzione, esiste un Consorzio volontario che dal 1972, svolge un'attività di promozione e vigila affinché il consumatore abbia sulla tavola vini dotati di tutte quelle caratteristiche fisiche e organolettiche che solo la terra dei Colli Euganei sa dare.
Il Gattamelata, capitano di ventura bardato di tutto punto e fieramente in arcione sul suo destriero, è stato scelto ad effige per il bollino del Consorzio.
La sua presenza sulle bottiglie di vini D.O.C. "Colli Euganei" garantisce l'origine e la qualità del prodotto. Il Consorzio assegna il marchio esclusivamente a quei vini che rispondono a quanto previsto dal disciplinare di produzione e che abbiano ottenuto il parere favorevole dei tecnici che compongono il comitato degustatori.
Molteplici sono i servizi che il consorzio vini dei Colli mette a disposizione dei suoi soci:

  • Analisi chimiche eseguite nel proprio laboratorio
  • Assistenza tecnico-agronomica con l'applicazione di nuove tecniche nella coltivazione e nella difesa dai parassiti della vite
  • Consulenza ed assistenza enologica che permette l'applicazione di tutte le nuove tecnologie per la vinificazione.

Informazioni utili:

Strada del Vino Colli Euganei, sito ufficiale

Consorzio Vini D.O.C. Colli Euganei, sito ufficiale

Condividi su