Logo del ParcoEuroparc
Condividi
Home
Vivere il territorio
Punti di interesse
Ville e giardini storici

Villa Italia (Castello di Lispida)

Via IV Novembre, 4 Loc. Lispida – Monselice

Il Castello di Lispida sorge sui resti di un monasterodi Agostiniani fondato nel XII secolo. Nel 1150 Papa Eugenio III conferma all'ordine monastico di S. Agostino il possesso del colle e di una chiesa dedicata a S. Maria di Ispida. Nel 1792 viene interrotta la vita monastica di Lispida: i conti Corinaldi edificano la villa sui resti del monastero e iniziano una attività vitivinicola. Le cantine, scavate nella roccia del monte per un’estensione di circa 2000 mq, sono le più grandi cantine storiche del Veneto. Durante la I Guerra Mondiale viene ospitato anche il quartire generale del re Vittorio Emanuele III, da cui acquisì il nome di Villa Italia.

Il complesso diviene proprietà degli Sgaravatti nel 1926: dopo qualche decennio di inattività, riprende la sua vocazione vitivinicola alla fine degli anni 50 con l'impianto di nuovi vigneti e con programmi di vinificazione legati a processi produttivi tradizionali. Lungo i sentieri del colle che costeggiano il bosco si giunge al Lago di Lispida, uno dei due bacini termali naturali del territorio euganeo. Il fango termale del lago rappresenta una risorsa unica e preziosa, che distingue le Terme Euganee dalle altre località di cura.

Informazioni utili: sito ufficiale

Località: Loc. Lispida Comune: Monselice (PD) | Regione: Veneto | Localizza sulla mappa
Approfondimenti
Villa Italia (Castello di Lispida)
Villa Italia (Castello di Lispida)
(foto di: PR Colli Euganei)
 
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
© 2023 - Parco Regionale dei Colli Euganei
Via Rana Ca' Mori, 8 - 35042 Este (PD)
Tel 0429/632911 - Fax 0429/601368
Email: info@parcocollieuganei.com
Posta certificata: info@pec.parcocollieuganei.com
PagoPA